20 lire Avvento della Repubblica

Il francobollo commemorativo da 20 lire della serie Avvento della Repubblica fu emesso il 31 ottobre 1946 e restò valido fino al 31 dicembre 1947, per un totale di un anno e due mesi.

Tra il 25 marzo 1947 ed il 31 luglio 1947 la lettera primo porto fuori distretto si affrancava con 6 lire e nello stesso periodo la soprattassa per il recapito espresso ammontava a 15 lire: la lettera primo porto da recapitarsi per espresso si affrancava quindi con 21 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Mori il 26 luglio 1947 da Mori per Campo Tures, fu lavorato dall’ambulante Bolzano San Candido il 27 luglio 1947 e giunse a destinazione il giorno successivo.
cei0530_uno_1_lira_exprNello stesso periodo anche la soprattassa per la raccomandazione delle corrispondenze chiuse ammontava a 15 lire, pertanto anche la lettera primo porto raccomandata si affrancava con 21 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Seregno il 2 luglio 1947 per Roma, dove giunse il giorno successivo.
cei0530_uno_1_lira_racc


Tra il 1° agosto 1947 ed il 10 agosto 1948 la tariffa per affrancare una lettera primo porto era di 10 lire, mentre la soprattassa per la raccomandazione di una corrispondenza chiusa ammontava a 20 lire: la lettera primo porto raccomandata si affrancava quindi con 30 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Boara Pisani il 14 agosto 1947 per Padova, dove arrivò il 16 agosto.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati