5 lire Biennale di Venezia 1949

Il francobollo da 5 lire dedicato al cinquantenario della Biennale di Venezia fu emesso il 12 aprile 1949 e fu valido fino al 31 dicembre 1950, per un totale di più di un anno e otto mesi.

Tra l’11 agosto 1948 ed il 31 dicembre 1949 una cartolina per l’estero si affrancava con 25 lire. L’esemplare sotto riportato, spedito da Firenze il 26 aprile 1949 per il Regno Unito, fu affrancato con il 20 lire Democratica ed il 5 lire Biennale di Venezia.
cei0551i_uno20lire_cart_estero


Tra l’11 agosto 1948 ed il 30 settembre 1957 le stampe per l’interno si affrancavano con 5 lire. La cartolina sotto riportata, viaggiata come stampe, fu spedita da Torino il 29 ottobre 1949 per Firenze e il francobollo fu annullato con una targhetta.
cei0551i_isolato_stampe


Tra il 10 aprile 1949 ed il 31 luglio 1951 una lettera primo porto per l’interno si affrancava con 20 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Genova il 4 luglio 1949 per Gemonio, dove giunse il 6 luglio successivo.

Nello stesso periodo la soprattassa per la raccomandazione di corrispondenze chiuse ammontava a 35 lire. Fino al 31 dicembre 1949, prima che le raccomandate fossero gravate anche dalle 10 lire aggiuntive del diritto di ricevuta, una lettera primo porto raccomandata si affrancava quindi con 55 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Venezia il 21 aprile 1949 per Torino, dove giunse il giorno successivo.
cei0551i_uno50lire_dem_racc


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati