175 lire Amicizia Italo-Brasiliana

Il francobollo commemorativo da 175 lire dedicato all’Amicizia Italo-Brasiliana fu emesso il 23 agosto 1958, in occasione della visita del Presidente della Repubblica in Brasile, e restò valido fino al 31 dicembre 1959, per un totale di un anno e quattro mesi.

Tra il 1° settembre 1951 ed il 30 giugno 1960 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’estero era di 60 lire mentre tra il 1° ottobre 1957 ed il 24 marzo 1975 la soprattassa per il recapito via aerea della corrispondenza diretta in Brasile ammontava a 115 lire. Vi fu quindi un periodo in cui la lettera primo porto via aerea diretta in Brasile si affrancava con 175 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Roma il 3 settembre 1958 per il Brasile.  Il francobollo fu annullato con il bollo speciale del volo presidenziale, ricevette sul retro il timbro speciale dell’Alitalia riservato alla posta viaggiata con l’aereo presidenziale e giunse a Rio de Janeiro il giorno successivo.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati