25 lire Organizzazione Internazionale del Lavoro

Il francobollo commemorativo da 25 lire dedicato al 60° anniversario dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro fu emesso il 20 luglio 1959 e restò valido fino al 31 dicembre 1960, per un totale di un anno e cinque mesi.

Tra il 1° agosto 1951 ed il 30 giugno 1960 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 25 lire. I due esemplari sotto riportati (Bologna, 24 ottobre 1959 per Bressanone, Bolzano 22 marzo 1960 per Trieste) furono entrambi affrancati con il francobollo della seconda tiratura, che presenta la dentellatura 13¼ su tutti i lati. I francobolli furono entrambi annullati con un datario con targhetta e giunsero a destinazione il giorno successivo; sull’esemplare diretto a Trieste fu apposta anche una targhetta in arrivo sul retro.
cei0886_isolato_primo_porto_zingarelli
cei0886_isolato_primo_porto_serviziopt_censored
cei0886_isolato_primo_porto_serviziopt_retro


Tra il 1° ottobre 1957 ed il 31 luglio 1965 la soprattassa per il recapito espresso ammontava a 75 lire: vi fu quindi un periodo in cui la lettera primo porto espresso si affrancava con 100 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Genova il 22 giugno 1959 per Padova, dove giunse il giorno successivo. Anche in questo caso il francobollo da 25 lire presenta la dentellatura 13¼.