60 lire Antonio Canova

Il francobollo commemorativo da 60 lire dedicato ad Antonio Canova fu emesso il 15 luglio 1957 e restò valido fino al 31 dicembre 1958, per un totale di un anno e cinque mesi.

Tra il 1° agosto 1951 ed il 30 settembre 1957 i manoscritti si affrancavano con 30 lire, mentre la soprattassa per la raccomandazione di una corrispondenza aperta ammontava a 25 lire; tra il 1° gennaio 1950 ed il 31 agosto 1959 le corrispondenze raccomandate erano gravate anche di un ulteriore diritto per la ricevuta, pari a 10 lire: vi fu quindi un periodo in cui i manoscritti raccomandati si affrancavano con 65 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Fossombrone il 31 luglio 1957 per Urbania, da dove fu riaffrancato come posta ordinaria e rispedito da Urbania il 20 agosto successivo per Fossombrone, dove giunse infine il giorno stesso.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati