30 lire Campagna mondiale contro la fame

Il francobollo commemorativo da 30 lire della serie dedicata alla campagna mondiale contro la fame fu emesso il 21 marzo 1963 e restò valido fino al 31 dicembre 1964, per un totale di 1 anno e 9 mesi.

Tra il 1° luglio 1960 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 30 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Palermo (annullo con targhetta) l’11 gennaio 1964 per Milano.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Palermo (annullo con targhetta) il 4 marzo 1964 per Bologna.

L’esemplare sotto riportato du spedito da Varallo Sesia (annullo frazionario) il 30 novembre 1964 per Verona, dove giunse il 1° dicembre successivo.

Tra il 1° ottobre 1957 ed il 31 luglio 1965 la soprattassa per il recapito espresso era di 75 lire: vi fu quindi un periodo in cui la lettera primo porto espresso si affrancava con 105 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Asolo il 29 marzo 1963 per Montebelluna, dove giunse il giorno successivo.