70 lire Concilio Vaticano Secondo

Il francobollo commemorativo da 70 lire della serie dedicata al Concilio Ecumenico Vaticano Secondo fu emesso l’8 dicembre 1962 e restò valido fino al 31 dicembre 1963, per un totale di un anno ed un mese.

Tra il 1° ottobre 1957 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per affrancare le stampe era di 10 lire, mentre nello stesso periodo la soprattassa per la raccomandazione di corrispondenze aperte ammontava a 60 lire (50 lire + 10 lire di diritto di ricevuta fino al 31 agosto 1959, poi 60 lire): le stampe raccomandate si affrancavano quindi con 70 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Bologna il 20 novembre 1963 per la città.


Tra il 1° luglio 1960 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’estero era di 70 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Genova il 25 gennaio 1963 per la Svizzera.