40 lire francobollo di Posta Aerea

Il francobollo commemorativo da 40 lire dedicato al 50° anniversario del primo francobollo di Posta Aerea fu emesso il 18 luglio 1967 con validità permanente.

Tra il 1° agosto 1965 ed il 15 agosto 1967 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 40 lire. Fu possibile utilizzare il francobollo isolato su lettera solo nel breve periodo di 29 giorni tra l’emissione ed il cambio della tariffa. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Monza (annullo con targhetta) il 18 luglio 1967 per la città. Trattasi di primo giorno d’uso.

Tra il 1° gennaio 1966 ed il 30 marzo 1974 la soprattassa per il recapito espresso ammontava a 150 lire: la lettera primo porto espresso si affrancava quindi con 190 lire. Anche questo uso (40 lire + francobollo espresso da 150 lire) fu possibile soltanto nello stesso periodo di 29 giorni tra l’emissione del francobollo e il cambio di tariffa. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Squillace il 26 luglio 1967 per Roma, dove giunse il giorno successivo.


Tra il 16 agosto 1967 ed il 24 marzo 1975 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 50 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Lentini il 26 settembre 1967 per Francofonte, dove arrivò il giorno stesso.

Nello stesso periodo 40 lire era la tariffa per affrancare una cartolina. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Bagnoli del Trigno il 29 settembre 1967 per Torino.

Tra il 1° gennaio 1966 ed il 30 marzo 1974 la soprattassa per il recapito espresso era di 150 lire: vi fu quindi un periodo in cui la cartolina da recapitarsi per espresso si affrancava con 190 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Palermo il 24 gennaio 1968 per Torino.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati