800 lire Fiera di Verona

Il francobollo commemorativo da 800 lire dedicato alla Fiera di Verona fu emesso l’11 febbraio 1998 con validità permanente.

Tra il 5 maggio 1997 ed il 20 giugno 1999 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 800 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Treviso (annullo con targhetta) il 27 marzo 1998 per la città.

Nello stesso periodo era in vigore la tariffazione agevolata per le lettere dirette in Francia, che si affrancavano con la stessa tariffa per l’interno. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Vicenza il 19 febbraio 1998 per la Francia.


Tra il 5 maggio 1997 ed il 3 giugno 1999 la tariffa per affrancare una lettera tra 20 e 50 grammi era di di 1800 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Pratantico il 25 marzo 1998 per Padova.


Tra il 4 maggio 1997 ed il 31 dicembre 2001 la tariffa per affrancare un avviso di ricevimento era di 800 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Palermo il 23 marzo 1998 in accompagnamento ad una raccomandata diretta a Bologna, dove giunse il 26 marzo successivo.


Tra il 21 giugno 1999 ed il 14 febbraio 2000 la tariffa per affrancare un corriere ordinario per i paesi dell’Unione Europea era di 800 lire (a partire dal 15 febbraio 2000 la tariffa fu estesa a tutti i paesi europei). L’esemplare sotto riportato fu spedito da Roma il 17 dicembre 1999 per la Francia.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati