Cartolina postale 20 lire Quadriga e Campidoglio

La cartolina postale da 20 lire della serie Quadriga e Campidoglio fu emessa nel 1951 e restò valida fino al 30 giugno 1960, per un totale di circa 8 anni e mezzo.

Tra il 1° agosto 1951 ed il 31 agosto 1959 la tariffa per affrancare una cartolina era di 20 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Cordovado il 21 maggio 1952 per Trieste.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Montecatini Terme (annullo con targhetta) il 4 agosto 1952 per Pescara.


La cartolina postale da 20 lire della serie Quadriga e Campidoglio fu stampata anche con delle pubblicità sulla parte inferiore sinistra. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Palazzolo Acreide il 4 settembre 1952 per Ragusa, dove giunse il giorno stesso.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Forlì (annullo con targhetta) il 30 aprile 1954 per Bologna.

Tra il 1° agosto 1951 ed il 30 settembre 1957 la soprattassa per il recapito espresso ammontava a 50 lire: vi fu quindi un periodo in cui la cartolina espresso si affrancava con 70 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Terni il 16 giugno 1953 per Roma e fu lavorato lo stesso giorno dal messaggere Ancona Orte.