250 lire Castelli d’Italia

Il francobollo da 250 lire della serie Castelli d’Italia, raffigurante la Rocca di Mondavio, fu emesso il 22 settembre 1980 con validità permanente.

Tra il 1° ottobre 1982 ed il 31 gennaio 1983 la tariffa per affrancare una lettera tra 100 e 250 grammi era di 1600 lire mentre la soprattassa per la raccomandazione ammontava a 700 lire. La lettera tra 100 e 250 grammi raccomandata si affrancava quindi con 2300 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Sarmeola il 25 gennaio 1983 per Venezia, dove giunse il giorno successivo.


Tra il 1° giugno 1984 ed il 12 novembre 1985 la tariffa per affrancare le stampe per l’interno era di 250 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Faenza il 7 febbraio 1985 per Milano.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Genova (annullo con targhetta) il 14 gennaio 1985 per Padova.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Fiorenzuola d’Arda (annullo con targhetta) il 15 maggio 1985 per Milano.