10 lire Michelangiolesca

Il francobollo da 10 lire della serie Michelangiolesca fu emesso il 6 marzo 1961 con validità fino al 31 dicembre 1968; fuori corso dal 1° gennaio al 1° marzo 1969, acquistò quindi validità permanente.

Tra il 1° ottobre 1957 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per affrancare una cartolina illustrata con testo inferiore alle 5 parole di convenevoli era di 15 lire.
L’esemplare sotto riportato, diretto ad Albenga, ebbe i francobolli annullati dal messaggere Napoli Torino.

L’esemplare sotto riportato fu spedito dal recapito postale di Pra Catinat il 19 luglio 1964 per Alessandria.


Tra il 1° luglio 1960 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 30 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Torino (annullo avviamento celere) il 14 dicembre 1961 per Roma, dove giunse il giorno successivo.

L’esemplare sotto riportato, diretto a Treviso, ebbe i francobolli annullati dall’Ambulante Trieste Milano il 14 luglio 1965.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati