100 lire Siracusana stelle formato piccolo

Il francobollo da 100 lire della serie Siracusana fu riemesso in formato piccolo con filigrana stelle a partire dal 1959:
– stelle I tipo l’8 agosto 1959,
– stelle IV tipo dal luglio 1964.

Tra il 1° agosto 1951 ed il 30 giugno 1960 la tariffa per affrancare una lettera primo porto era di 25 lire mentre tra il 1° ottobre 1957 ed il 31 luglio 1965 la soprattassa per il recapito espresso era di 75 lire. Vi fu quindi un periodo in cui la lettera primo porto espresso si affrancava con 100 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Torino il 6 novembre 1959 per Trieste, dove giunse il giorno successivo.


Tra il 1° ottobre 1957 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per affrancare i manoscritti era di 55 lire mentre tra il 1° settembre 1959 ed il 31 luglio 1965 la soprattassa per la raccomandazione delle corrispondenze aperte ammontava a 60 lire. Tra il 1° dicembre 1955 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per il recapito contro assegno era di 100 lire. Vi fu quindi un periodo in cui i manoscritti raccomandati con assegno si affrancavano con 215 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Macerata il 15 luglio 1960 per Fermo, dove giunse il giorno successivo.


Tra il 1° luglio 1960 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 30 lire, mentre tra il 1° ottobre 1957 ed il 31 luglio 1965 la soprattassa per il recapito espresso era di 75 lire. Vi fu quindi un periodo in cui la lettera primo porto espresso si affrancava con 105 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Milano (annullo Avviamento Celere) il 6 luglio 1961 per Civitanova Marche, dove giunse il giorno successivo.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati