12 lire Siracusana stelle

Il francobollo da 12 lire della serie Siracusana fu riemesso con filigrana stelle a partire dal 1955:
– stelle I tipo il 20 giugno 1955,
– stelle II tipo nel luglio 1956.

Tra il 1° settembre 1951 ed il 30 settembre 1957 le cartoline per l’estero con testo inferiore a 5 parole di convenevoli si affrancavano, equiparate alle stampe, con 12 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Montecatini Terme il 16 settembre 1957 per la Svizzera. Con luce radente si riconosce la filigrana del I tipo.


Tra il 1° agosto 1951 ed il 30 giugno 1960 la tariffa per affrancare una lettera primo porto era di 25 lire mentre le lettere a tariffa ridotta si affrancavano con 13 lire, pari alla metà arrotondata di 25. Al’epoca i porti successivi al primo si affrancavano con ulteriori 25 lire ogni 15 grammi in più, quindi per affrancare una lettera secondo porto tra sindaci era necessario raddoppiare la tariffa di 13 lire, per un totale di 26 lire. L’esemplare sotto riportato, dove l’affrancatura fu integrata con due esemplari della Lira Siracusana, fu spedito da Chiaravalle il 22 ottobre 1958 per Ancona. I francobolli da 12 lire presentano la filigrana stelle del I tipo.

La stessa regola si applicava per le lettere terzo porto. Nell’esemplare sotto riportato, spedito da San Marcello il 30 ottobre 1958 per Ancona, i francobolli da 12 lire presentano la filigrana stelle del I tipo, mentre la lira siracusana quella del II.