125 lire Siracusana fluorescente

Il francobollo da 125 lire della serie Siracusana fu emesso il 7 febbraio 1974 e restò valido fino al 4 gennaio 1988, per un totale di 13 anni e 11 mesi.

Tra il 1° gennaio 1976 ed il 31 ottobre 1976 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 150 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Civitanova Marche il 4 febbraio 1972 per Porto Marghera, dove giunse il giorno successivo. Fluorescenza giallastra.


Tra il 1° novembre 1976 ed il 31 dicembre 1980 una lettera primo porto per l’interno si affrancava con 170 lire, mentre la soprattassa la raccomandazione ammontava a 350 lire. Una lettera primo porto raccomandata si affrancava quindi con 520 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Schio il 18 ottobre 1979 per Vicenza, dove giunse il giorno successivo. Fluorescenza giallastra.


Tra il 1° gennaio 1981 ed 30 settembre 1981 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 200 lire, mentre la soprattassa per la raccomandazione ammontava a 400 lire. La lettera primo porto raccomandata si spediva pertanto con 600 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Castelfranci il 23 marzo 1981 per Atripalda, dove giunse il giorno successivo dopo un transito ad Avellino nella medesima data. Fluorescenza giallastra.

Nello stesso periodo la tariffa per affrancare una lettera tra 20 e 50 grammi era di 400 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Avezzano il 24 febbraio 1981 per Padova. Fluorescenza giallastra.