170 lire Siracusana

Il francobollo da 170 lire della serie Siracusana fu emesso il 22 novembre 1977 e restò valido fino al 4 gennaio 1988, per un totale di 11 anni e un mese.

Tra il 1° novembre 1976 ed il 31 dicembre 1980 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 170 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito dall’ufficio postale del Quirinale il 30 settembre 1978.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Cinisello Balsamo (annullo con targhetta) il 23 settembre 1978 per Ancona.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Grosseto (annullo con targhetta) il 2 maggio 1979 per Sarmeola.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Pistoia (annullo con targhetta) il 29 maggio 1979 per Bologna.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Torino (annullo con targhetta) il 3 aprile 1980 per Modena.

A partire dal 1° agosto 1965 le lettere destinate in Germania Occidentale godevano di un’agevolazione che consentiva di spedire alla stessa tariffa per l’interno: tra il 1° novembre 1976 ed il 31 dicembre 1980 la lettera primo porto per la Germania si affrancava con 170 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Bolzano il 13 agosto 1980.