25 lire Siracusana stelle

Il francobollo da 25 lire della serie Siracusana fu riemesso con filigrana stelle a partire dal 1955:
– stelle I tipo il 1° marzo 1955,
– stelle II tipo il 27 dicembre 1955,
– stelle IV tipo oltre il 1961.

Per gli oggetti sotto esposti, quando possibile, si è cercato di distinguere il tipo di filigrana basandosi sulla data d’uso e sull’osservazione del francobollo con luce radente. Con questo metodo la filigrana del I tipo, dai contorni nitidi e ben marcati, è in grado di risaltare in maniera abbastanza inequivocabile.


Tra il 1° agosto 1951 ed il 30 giugno 1960 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 25 lire. Il francobollo da 25 lire della serie Siracusana era il francobollo ordinario con cui affrancare il più comune oggetto postale. Seguono esempi di lettere primo porto spedite nei vari periodi d’uso.

Lettere tra la data di emissione ed il 30 settembre 1957
Genova (annullo con targhetta), 16 maggio 1957 per Padova con arrivo il 17 maggio.
Stelle II: assenza di stelle nitide e ben marcate (no Stelle I), troppo presto per essere stelle IV.

Genova (annullo con targhetta), 12 luglio per Torino. Stelle II: assenza di stelle nitide e ben marcate (no Stelle I), troppo presto per essere stelle IV.

Lettere tra il 1° ottobre 1957 ed il 31 agosto 1959
Torino (annullo con targhetta), 17 agosto 1959 per Castello di Viverone, con arrivo il giorno successivo. Stelle II: assenza di stelle nitide e ben marcate (no Stelle I), troppo presto per essere stelle IV.

Cremolino, 24 agosto 1959 con datario muto per Chiavari. In realtà l’albergo La Squazza si trova nell’entroterra di Chiavari, in territorio di un altro comune: la lettera fu bollata in arrivo a Bertigaro, frazione di Borzonasca il 26 agosto successivo e l’oggetto fu quindi rispedito a Genova. Stelle I.

Lettere tra il 1° settembre 1959 ed il 30 giugno 1960:
Roma (annullo con targhetta), 1° settembre 1959 per Fermo, con arrivo il giorno stesso. Stelle I: in luce radente si vede la filigrana con stelle nitide e ben marcate.

Genova (annullo con targhetta), 19 settembre 1959 per Padova con arrivo il giorno successivo. Stelle I.

Annullo con targhetta di Ancona e francobollo stelle I, 19 ottobre 1959:

Genova (annullo con targhetta), 10 dicembre 1959 per Padova con arrivo il giorno successivo. Stelle I.

Terni (annullo con targhetta), 27 giugno 1960, nel quartultimo giorno della tariffa di 25 lire per la lettera. Stelle I.

Roma (annullo con targhetta), 28 giugno 1960 per Ancona, nel terzultimo giorno della tariffa di 25 lire per la lettera. Stelle I.

Roma, 28 giugno 1960 per Ancona. Annullo con targhetta di Roma Avviamento Celere, Stelle I.


Nel periodo in cui la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 25 lire, i porti successivi al primo erano valorizzati anch’essi 25 lire. Per questo motivo, una lettera oltre i 15 grammi ed entro i 30 si poteva affrancare con una coppia di francobolli da 25 lire. Tra il 1° ottobre 1957 ed il 31 luglio 1965 la soprattassa per il recapito espresso era di 75 lire. Fino al 30 giugno 1960 la lettera secondo porto espresso si affrancava quindi con 125 lire. L’esemplare sotto riportato ebbe i francobolli annullati dall’Ambulante Roma Torino il 12 aprile 1960. La coppia del 25 lire Siracusana presenta filigrana stelle del I tipo.


Tra il 1° settembre 1959 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per affrancare una cartolina era di 25 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Napoli (annullo con targhetta) il 29 dicembre 1959 per Roma.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Trento (annullo con targhetta) il 31 agosto 1961 per Trieste.


Tra il 16 agosto 1967 ed il 30 marzo 1974 la tariffa per affrancare una cartolina illustrata con testo inferiore a cinque parole di convenevoli era di 25 lire. L’esemplare sotto riportato fu timbrato in partenza dal messaggere Lucca Firenze il 20 marzo 1968. L’osservazione con luce radente permette di identificare un tappeto di stelle dai contorni sfumati e confusi disposto a file orizzontali: si tratta di filigrana stelle del IV tipo, compatibile anche con il periodo d’uso.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati

[whohit]25 lire Siracusana stelle[/whohit]