35 lire Siracusana ruota

Il francobollo da 35 lire della serie Siracusana con filigrana Ruota Alata fu emesso il 6 giugno 1953 e restò valido fino al 4 gennaio 1988, per un totale di 34 anni e 7 mesi. Alcuni valori presentano inchiostro fluorescente.

Tra il 1° gennaio 1950 ed il 30 giugno 1960, la tariffa per affrancare una cartolina per l’estero era di 35 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Milano (annullo con targhetta) il 29 novembre 1954 per la Svizzera. La data d’uso permette di dedurre che il francobollo deve per forza essere quello con la filigrana Ruota Alata, visto che la filigrana stelle sarebbe comparsa soltanto a partire dall’anno successivo.


Tra 1° agosto 1951 ed il 30 giugno 1960 una lettera primo porto si affrancava con 25 lire mentre i porti superiori al primo si affrancavano con ulteriori 25 lire; tra il 1° agosto 1951 ed il 30 settembre 1957 la soprattassa per la raccomandazione di una corrispondenza chiusa ammontava a 45 liree tra il 1° geneaio 1950 ed il 31 agosto 1959 le corrispondenze raccomandate erano gravate anche di un ulteriore diritto per la ricevuta, pari a 10 lire. La lettera secondo porto raccomandata sotto riportata, affrancata per 105 lire (25 + 25 + 45 + 10), fu spedita da Albenga il 13 maggio 1955 per Padova.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati

[whohit]35 lire Siracusana ruota[/whohit]