5 lire Siracusana stelle

Il francobollo da 5 lire della serie Siracusana fu riemesso con filigrana stelle a partire dal 1955:
– stelle I tipo il 1° marzo 1955,
– stelle II tipo il 16 febbraio 1956,
– stelle IV tipo oltre il 1961.

Tra l’11 agosto 1948 ed il 30 settembre 1957 la tariffa per affrancare le stampe per l’interno era di 5 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Milano il 3 novembre 1955 per Padova (annullo con targhetta); l’osservazione in controluce permette di riconoscere agevolmente le stelle nitide e ben marcate tipiche della filigrana stelle del I tipo e ciò è supportato anche dalla data d’uso.

L’esemplare sotto riportato, stesso oggetto e stessa tariffa del precedente, è un oggetto con tassa a carico del destinatario spedito da Bari il 25 ottobre 1956 per Toritto, dove giunse il giorno successivo. Il francobollo da 5 lire (stelle II, in questo caso) fu applicato a destinazione al posto di un segnatasse e fu timbrato con la lettera T.


Tra il 1° dicembre 1955 ed il 31 luglio 1965 la cedola di commissione libraria si affrancava con 5 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Milano il 16 giugno 1964 per la città. Filigrana stelle IV.


Tra il 1° dicembre 1955 ed il 27 maggio 1957 l’estratto conto delle amministrazioni dei giornali si affrancava con 5 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Parma il 6 dicembre 1956 per Massignano.


Fa parte della mia raccolta una serie di buste per stampe, tutte affrancate con il 5 lire Siracusana (alcuni filigrana Ruota, altri filigrana Stelle) e circolate in corso particolare con il giro completo delle targhette che sono state prodotte per il 6° Gran Premio Ciclomotoristico delle Nazioni che ha avuto luogo dal 27 aprile al 1° maggio 1955. La corsa è stata seguita da un Ufficio Postale Autoambulante che ha utilizzato in occasione di ogni tappa una targhetta diversa.