80 lire Siracusana fluorescente

Il francobollo da 80 lire della serie Siracusana fu riemesso fluorescente e con la vignetta modificata il 6 maggio 1968 con validità fino al 4 gennaio 1988, per un totale di diciannove anni e otto mesi.

Tra il 25 marzo 1975 ed il 31 dicembre dello stesso anno la tariffa per affrancare una fattura commerciale aperta era di 80 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Ancona (annullo con targhetta) il 16 maggio 1975 per Napoli e fu affrancato il francobollo che presenta fluorescenza giallastra.


Tra il 1° gennaio 1981 ed 30 settembre 1981 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 200 lire, mentre la soprattassa per la raccomandazione ammontava a 400 lire. La lettera primo porto raccomandata si spediva pertanto con 600 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Bisaccia il 18 settembre 1981 per Avellino, dove arrivò il giorno stesso. I francobolli da 80 lire presentano fluorescenza candida.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati