Cartolina

Questa sottopagina della sezione oggetti postali è dedicata alla cartolina, che fu in uso sin dall’epoca del Regno e che scomparve dal tariffario con l’introduzione del Corriere Ordinario o Prioritario il 21 giugno 1999.

Una cartolina è una corrispondenza aperta, costituita da un rettangolo in cartoncino. Il lato opposto a quello dell’indirizzo e dell’affrancatura può essere a disposizione per la comunicazione del mittente (cartolina propriamente detta) o può contenere un’immagine (cartolina illustrata).

Prima di essere assimilata al corriere, la cartolina ha quasi sempre goduto di una tariffa inferiore a quella della lettera. Ulteriori agevolazioni sono state possibili in alcuni periodi se il testo della cartolina non conteneva informazioni attuali e personali, con il testo limitato a cinque parole di convenevoli o ridotto alla semplice data e firma.

Le sottopagine di questa sezione sono dedicate a:
Cartoline per l’interno,
Cartoline per l’estero.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati