Cartolina raccomandata tra 1.1.1950 e 31.7.1951

Fino al 31 dicembre 1949 una cartolina raccomandata si affrancava con 35 lire. A partire dal 1° gennaio 1950 la tariffa della cartolina e la soprattassa della raccomandazione rimasero invariate a 15 e 20 lire, ma fu introdotto il diritto di ricevuta di 10 lire per le corrispondenze raccomandata: la tariffa aumentò quindi da 35 a 45 lire.


Cartolina postale 15 lire Democratica + 3 esemplari del 10 lire Democratica arancio – Annullo frazionario di Bovino, 11 gennaio 1950:

Coppia del 20 lire Democratica + 5 lire – Siena, 2 ottobre 1950:
cei0517_coppia_5lire_cart_racc


©2016 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati