Cartolina tra 1.8.1951 e 30.9.1957

Fino al 31 luglio 1951 la cartolina per l’interno si affrancava con 15 lire.
Nel periodo in esame la tariffa aumentò a 20 lire.


Cartolina postale 15 lire Democratica + 5 lire Italia al Lavoro – frazionario di Monzuno, 28 agosto 1951:

20 lire Italia al lavoro isolato – Annullo con targhetta di Milano, 17 settembre 1951:
cei0599_isolato_cartolina_creditonavale

Cartolina postale 15 lire Democratica + 5 lire Italia al Lavoro – Agenzia interna alla Banca Commerciale Italiana di Milano, 31 ottobre 1951:

Coppia del 10 lire Censimento – Nuoro, 28 novembre 1951:

Cartolina postale 15 lire Democratica + 5 lire Italia al Lavoro – Mantova, 1° gennaio 1952 per l’attrice Rina Franchetti:

Cartolina Postale 20 lire Quadriga e Campidoglio senza integrazioni – Cordovado, 21 maggio 1952:

Cartolina Postale 20 lire Quadriga e Campidoglio senza integrazioni – Annullo con targhetta di Montecatini Terme, 4 agosto 1952:

Cartolina Postale 20 lire Quadriga e Campidoglio con pubblicità Chlorodont, senza integrazioni – Palazzolo Acreide, 4 settembre 1952:

20 lire Italia al Lavoro isolato – Sulmona, 30 settembre 1952:
cei0599_isolato_cartolina

Coppia del 10 lire Forze Armate – Bologna, 8 febbraio 1953:

Coppia del 10 lire Forze Armate – annullo con targhetta di Roma, 9 marzo 1953:

20 lire Italia al Lavoro isolato – annullo con targhetta dell’autoambulante postale al seguito del Giro d’Italia 1953, IX tappa, 21 maggio 1953:
Gli oggetti destinati alla Zona B del Territorio Libero di Trieste si affrancavano come per l’interno.

20 lire Italia al lavoro isolato – Annullo con targhetta di Genova, 17 luglio 1953:
cei0599_isolato_cartolina_fiera_roma

Coppia del 10 lire Italia al Lavoro – Milano, 27 novembre 1953:
cei0596_coppia_cartolina

20 lire Siracusana ruota isolato – annullo con targhetta di Bologna, 25 gennaio 1954:

20 lire Siracusana ruota isolato – annullo con targhetta di Genova, 28 febbraio 1954:

Cartolina Postale 20 lire fedeltà contributiva – Nicosia, 24 marzo 1954:

20 lire Turistica 1953 isolato – annullo con targhetta di Savona, 26 aprile 1954:

4 esemplari del 5 lire Siracusana Ruota – annullo con targhetta di Faenza, 25 giugno 1954:

20 lire Siracusana ruota isolato – annullo con targhetta di Montecatini Terme, 11 luglio 1954:

20 lire Siracusana ruota isolato – Assisi, 10 agosto 1954:

Coppia del 10 lire siracusana ruota – Rimini, 11 agosto 1954:
cei0693_coppia_cartolina

Cartolina postale da 20 lire Siracusana scritta corta senza integrazioni – annullo del Messaggere Chioggia Rovigo, 25 agosto 1954:

4 esemplari del Segnatasse 5 lire ruota con tassa a carico del destinatario – Reggio Emilia, 27 giugno 1955:

Cartolina Postale 20 lire Siracusana (scritta lunga) senza integrazioni – Ambulante Roma Ancona, 20 settembre 1956:

20 lire Turistica 1953 isolato – annullo con targhetta di Roma, 7 novembre 1956:
cei0711_isol_cartolina_mecc_post

Coppia del 10 lire Siracusana stelle – annullo con targhetta di Roma, 24 novembre 1956:

20 lire Turistica 1953 isolato – La Spezia, 12 dicembre 1956:
cei0711_isol_cart_rispedita_censored

Cartolina Postale 20 lire Siracusana (scritta lunga) senza integrazioni, oltre il limite di validità – Ambulante Roma Ancona, 6 gennaio 1957:

25 lire Turistica 1953 oltre il limite di validità (pur se tollerato) con affrancatura in eccesso di 5 lire – Varallo, 31 maggio 1957:


Anche dopo il 1° ottobre 1957 la tariffa per affrancare una cartolina per l’interno continuò ad essere di 20 lire.


Nota bibliografica: uno degli oggetti sopra riportati è una cartolina diretta ad Isola d’Istria; al momento della spedizione la località si trovava nella zona B del Territorio Libero di Trieste. Nel testo di Franco Filanci “Trieste – Tra alleati e pretendenti”, ed. Poste Italiane, si mostra come sin dalla fine del 1945 fosse possibile effettuare spedizioni per la Zona B con tariffa pari a quella per l’interno.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati