Fattura commerciale aperta per la località d’impostazione tra 13.11.1985 e 15.11.1986

Fino al 12 novembre 1985 la fattura commerciale in busta aperta si affrancava con 350 lire.
Nel periodo in esame la tariffa restò pari a 350 lire per gli invii diretti nella stessa località d’impostazione, mentre aumentò a 450 lire per gli invii diretti ad altre località.


350 lire Campione d’Italia isolato – Umbertide, 14 febbraio 1986:


A partire dal 16 novembre 1986 la tariffa per affrancare una fattura commerciale in busta aperta aumentò a 500 lire per gli invii a destinazioni diverse dalla località di impostazione, mentre aumentò a 450 lire per gli invii nella stessa località.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati