Lettera raccomandata tra 1.2.1983 e 31.5.1984

Fino al 31 gennaio 1983 una lettera  per l’interno primo porto raccomandata si affrancava con 1050 lire. A partire dal 1° ottobre 1982 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno aumentò da 350 a 400 lire, mentre la soprattassa per la raccomandazione aumentò da 700 lire a 1000 lire: la tariffa aumentò pertanto da 1050 lire a 1400 lire. 


Quartina del 350 lire Siracusana – Milano, 4 marzo 1983:

Coppia del 500 lire Anno Santo + 400 lire Castelli d’Italia – Feltre, 2 maggio 1983:

1000 lire e 400 lire Castelli d’Italia – Padova, 30 giugno 1983. Sul retro, 6 esemplari del 25 lire Posta Aerea Democratica bruno usato come segnatasse per l’esazione del diritto di giacenza.

Striscia di quattro del 350 lire Castelli d’Italia – Loreggia, 2 novembre 1983:

1400 lire Castelli d’Italia isolato – Treviso, 13 febbraio 1984:

Coppia del 700 lire Castelli d’Italia – Salgareda, 8 marzo 1984:


A partire dal 1° giugno 1984 la lettera per l’interno primo porto raccomandata aumentò a 1950 lire.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati

[whohit]Lettera raccomandata tra 1.10.1982 e 31.1.1983[/whohit]