Lettera tra 1.3.1988 e 31.12.1989

Fino al 29 febbraio 1988 la lettera primo porto per l’interno si affrancava con 600 lire. Nel periodo in esame la tariffa aumentò a 650 lire.


550 lire simbolo Italia ’85 + 100 lire Castelli d’Italia – Marlia, 14 marzo 1988:

600 lire Scuola Militare della Nunziatella + 20 lire e 30 lire Castelli d’Italia – Rapallo, 25 marzo 1988:

600 lire Villacidro + 50 lire Castelli d’Italia – Avellino, 26 aprile 1988:

650 lire Giorgio De Chirico isolato – Cavasagra di Vedelago, 4 maggio 1988:

650 lire Alitalia isolato – Cesenza, 7 maggio 1988:

500 lire Homo Aeserniensis + 100 e 50 lire Castelli d’Italia – Palermo, 25 maggio 1988:

650 lire Castelli d’Italia bobina isolato – Castelmassa, 1° settembre 1988:

650 lire Olivetti isolato – Padova, 21 settembre 1988:

550 lire Piazza Unità d’Italia + 100 lire Castelli d’Italia – Villa Oliveti, 30 settembre 1988:

650 lire Ladri di Biciclette isolato – Portico di Caserta, 25 ottobre 1988:

650 lire Castelli d’Italia isolato – annullo con targhetta di Bologna, 28 maggio 1989:

500 lire Università di Pisa + 100 lire e 50 lire Castelli d’Italia – Pescara, 5 giugno 1989:

650 lire Castelli d’Italia isolato – annullo con targhetta di Udine, 11 ottobre 1989:

650 lire Inter campione isolato – Salerno, 22 dicembre 1989:


A partire dal 1° gennaio 1990 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno aumentò a 700 lire.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati