Lettera tra 1.7.1990 e 15.1.1992

Fino al 30 giugno 1990 la lettera primo porto per l’interno si affrancava con 700 lire. Nel periodo in esame la tariffa aumentò a 750 lire.


750 lire Giorgio Morandi isolato – Sant’Andrea del Pizzone, 28 luglio 1990:

700 lire Castelli d’Italia + 50 lire Castelli d’Italia – annullo con targhetta di Parma, 31 luglio 1990:

750 lire Castelli d’Italia isolato – annullo con targhetta di Roma, 6 ottobre 1990:

750 lire Vieste isolato – Sabaudia, 2 novembre 1990:

700 lire europa 1990 + 30 lire e 20 lire Castelli d’Italia – Portomaggiore, 18 gennaio 1991:

750 lire Castelli d’Italia isolato – annullo con targhetta di Livorno, 14 febbraio 1991:

750 lire “I Giovani Incontrano l’Europa” isolato – ufficio postale mobile a Grotte Santo Stefano, 4 maggio 1991:

750 lire Luigi Galvani isolato – Cagliari, 24 ottobre 1991:

600 lire Diritti dell’Infanzia + 150 lire Castelli d’Italia – Novi Ligure, 28 ottobre 1981:

750 lire Diritti dell’Infanzia isolato – Comunanza, 9 novembre 1991:

750 lire Pietro Nenni isolato – Rovereto, 18 novembre 1991:

600 lire Natale 1991 + 100 e 50 lire Castelli d’Italia – Garessio, 20 novembre 1991:

600 lire La Maddalena + 100 lire e 50 lire Castelli d’Italia – Urbania, 31 dicembre 1991:


Anche dopo il 15 gennaio 1992 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno continuò ad essere di 750 lire.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati