Stampe tra 1.1.1976 e 31.10.1976

Fino al 31 dicembre 1975 le stampe per l’interno si affrancavano con 30 lire.
Nel periodo in esame la tariffa aumentò a 40 lire.


40 lire Gradara isolato – Bologna, 15 marzo 1976:

40 lire Michelangelo Buonarroti isolato – Ufficio postale installato presso la Fiera di Milano in occasione della manifestazione “Italia 76”, con targhetta celebrativa, datario capovolto, 2 aprile 1976:

40 lire Anno Santo isolato – Ufficio postale installato presso la Fiera di Milano in occasione della manifestazione “Italia 76”, con targhetta celebrativa, 3 aprile 1976:

40 lire Michelangelo Buonarroti isolato – Ragusa, 4 maggio 1976:

40 lire Anno Santo isolato – Mestre, 4 maggio 1976:


Un collezionista di targhette lineari meccaniche raccolse molti esempi di annulli facendosi spedire dei biglietti postali da 40 lire intonsi, ammessi a viaggiare come stampe.

Macerata, 24 maggio 1976 per Piombino con arrivo il 10 luglio successivo.

Locorotondo, 12 giugno 1976 per Piombino con arrivo il 14 giugno successivo:

Sabaudia, 22 giugno 1976 per Piombino con arrivo il 25 giugno successivo:

Pescia, 3 luglio 1976 per Piombino con arrivo il 10 luglio successivo:

Osimo, 3 luglio 1976 per Piombino con arrivo il 10 luglio successivo:

Gabicce, 8 luglio 1976 per Piombino con arrivo il 14 luglio successivo:

Genova, 26 luglio 1976 per Piombino con arrivo il 31 luglio successivo:

Rimini, 28 luglio 1976 per Piombino con arrivo il 3 agosto successivo:

Imola, 25 agosto 1976 per Piombino (bollo di arrivo con data illeggibile al verso):


Saluzzo, 25 agosto 1976 per Piombino, con arrivo il 27 agosto successivo:

Forlì, 15 settembre 1976 per Piombino con arrivo il 25 settembre successivo:

Alba, 18 settembre 1976 per Piombino:

Pieve di Cadore, 19 settembre 1976 per Piombino con arrivo il 4 ottobre successivo:

Vasto, 19 settembre 1976 per Piombino con arrivo il 4 ottobre successivo:

Piacenza, 9 ottobre 1976 per Piombino:


A partire dal 1° novembre 1976 la tariffa per affrancare le stampe per l’interno aumentò a 70 lire.