Compiuta giacenza

In questa sottopagina della pagina dedicata agli oggetti non recapitati sono raggruppati gli oggetti in giacenza presso l’ufficio postale che non sono stati ritirati entro i termini. Possono essere corrispondenze dirette in fermo posta o delle corrispondenze registrate per le quali sono stati fatti invano dei tentativi di consegna da parte del portalettere per restare poi all’ufficio postale a disposizione dei destinatari.


Torre dei Passeri, 20 settembre 1957: lettera primo porto raccomandata affrancata con l’80 lire Antonio Canova. Apposizione di etichetta mod. 24-B.


Venezia, 25 settembre 1957: lettera primo porto raccomandata affrancata con l’80 lire Antonio Canova. Apposizione di timbro lineare “AL MITTENTE PER COMPIUTA GIACENZA”.


Macerata, 14 marzo 1966: lettera primo porto raccomandata affrancata con coppia dell’85 lire Michelangiolesca.  Apposizione di timbri lineari “AL MITTENTE” e “COMPIUTA GIACENZA”.


Catania, 4 ottobre 1996: lettera primo porto per l’estero affrancata con l’850 lire Giochi Mondiali Militari. Oggetto in fermo posta non ritirato, apposizione di etichetta.


©2016-2018 www.gm-storiapostale.it di Giorgio Mastella, alcuni diritti riservati