Oggetti rifiutati

In questa sottopagina della pagina dedicata agli oggetti non recapitati sono raggruppati quelli rifiutati dal destinatario.

Piacenza d’Adige, 7 gennaio 1952: lettera primo porto per la Francia (alla tariffa agevolata pari a quella per l’interno) affrancata con 25 lire Italia al Lavoro isolato. Apposizione di timbri “RETOUR A L’ENVOYEUR” e “REFUSE”


Napoli, 21 luglio 1961: atti giudiziari in lettera aperta affrancati con il 150 lire Olimpiadi di Roma e con il 25 lire Carvaggio. Annotazione manoscritta del portalettere “al mittente” al recto e “rifiutato” al verso:


Rovigo, 1° febbraio 1967: lettera primo porto raccomandata affrancata con il 170 lire olivo isolato. Apposizione di etichetta mod. 24-B:


Bologna, 14 febbraio 1980: lettera primo porto per l’interno affrancata con il 170 lire Pio IX. Annotazione manoscritta del portalettere.


Bologna, 14 febbraio 1980: lettera primo porto per l’interno affrancata con il 170 lire Antonio Meucci. Applicazione di etichetta modello M-24.