750 lire Anniversario della Repubblica

Il francobollo commemorativo da 750 lire dedicato al 50° anniversario della Repubblica Italiana fu emesso il 1° giugno 1996 con validità permanente. L’annullo speciale per il primo giorno di emissione fu in uso a Roma.


Tra il 1° luglio 1990 ed il 4 maggio 1997 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’interno era di 750 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da San Martino di Montecorvino Ravello il 21 ottobre 1996 per Bologna.


Tra il 1° giugno 1995 ed il 4 maggio 1997 la tariffa per affrancare una cartolina era di 750 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Blera il 12 agosto 1996 per Milano.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Palermo il 16 giugno 1996 per la città e fu reso al mittente perché il destinatario risultò sconosciuto.

Nello stesso periodo anche la tariffa per affrancare biglietti da visita, partecipazioni e stampe augurali era di 750 lire. In realtà, sebbene il tariffario citasse ancora questa tipologia di oggetto, l’affrancatura era pari a quella della lettera primo porto e non vi era alcuna riduzione per la busta aperta o per il contenuto limitato ai convenevoli: si distingue l’oggetto solo per il fatto che viaggiò aperto. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Casarsa della Delizia l’11 giugno 1996 per Treviso, dove giunse il giorno stesso.