Cartolina Postale 60 centesimi Italia Turrita

La cartolina postale da 60 centesimi arancio senza stemma sabaudo fu emessa in periodo di Luogotenenza, nel 1945, ed era ancora valida al momento della Proclamazione della Repubblica; restò valida fino al 31 dicembre 1948.

Tra il 1° febbraio 1946 ed il 24 marzo 1947, la tariffa per affrancare una cartolina fuori distretto era di 3 lire. L’esemplare sotto riportato, integrato con una coppia del 1,20 lire Democratica, fu spedito da Cerignola il 19 ottobre 1946 per Firenze.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Furore il 7 ottobre 1946 per Salerno e fu annullato con il frazionario.