10 lire Siracusana stelle

Il francobollo da 10 lire della serie Siracusana fu riemesso con filigrana stelle a partire dal 1955:
– stelle I tipo il 1° marzo 1955,
– stelle II tipo il 27 dicembre 1955,
– stelle IV tipo oltre il 1961.

Per gli usi fino al dicembre 1955, l’osservazione con luce radente permette di distinguere la filigrana ruota alata dalla filigrana stelle I tipo; per usi dal 1956 in poi, una volta appurato che non si tratta di usi tardivi della filigrana ruota, è necessario distinguere nitidezza e, se possibile, orientamento delle stelle per distinguere il I ed il II tipo. Dopo il 1961, la filigrana con stelle poco impresse e confuse può essere sia Stelle del II tipo sia Stelle del IV tipo.

Tra il 1° agosto 1951 ed il 30 settembre 1957 la tariffa per affrancare una cartolina illustrata con testo inferiore a cinque parole di convenevoli era di 10 lire.

Nella sottopagina qui linkata si trovano cartoline illustrate affrancate con il 10 lire filigrana stelle del I tipo annullato con una targhetta.

Nella sottopagina qui linkata si trovano cartoline illustrate affrancate con il 10 lire filigrana stelle del II tipo annullato con una targhetta.

Nella sottopagina qui linkata si trovano cartoline illustrate affrancate con il 10 lire filigrana stelle I o II tipo annullato con bolli di messaggeri o ambulanti.

Nella sottopagina qui linkata si trovano cartoline illustrate affrancate con il 10 lire filigrana stelle I o II tipo annullato con bolli speciali.

Nell’esemplare sotto riportato, viaggiato nel dicembre del 1956, il francobollo sfuggì all’annullo e pertanto fu apposto il bollo di controllo “ANNULLATO”. Stelle II.


Tra il 1° agosto 1951 ed il 31 agosto 1959 la tariffa per affrancare una cartolina postale o una cartolina illustrata con testo superiore a cinque parole di convenevoli era 20 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Andria (annullo con targhetta) il 3 settembre 1956 per Molfetta. Stelle I tipo.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Roma (annullo con targhetta) il 24 novembre 1956 per Milano. Filigrana stelle del II tipo.

Roma, 13 giugno 1958 per Schio, stelle I tipo:


Tra il 1° agosto 1951 ed il 30 giugno 1960 la lettera primo porto per l’interno si affrancava con 25 lire, mentre i porti successivi si affrancavo con altre 25 lire ogni 15 grammi in più: la lettera secondo porto si affrancava quindi con 50 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Roma (annullo Avviamento Celere) il 23 ottobre 1957 per Trieste, dove giunse il giorno successivo. Con la luce radente si intravedono stelle dai contorni sfumati e confusi, tipici della filigrana stelle del II tipo.


Tra il 1° dicembre 1955 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per affrancare una fattura commerciale aperta era di 15 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Padova (annullo con targhetta) il 23 ottobre 1957 per la città. Stelle II.

Nello stesso periodo anche la tariffa per affrancare partecipazioni, biglietti da visita e stampe augurali era di 15 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Venezia (annullo con targhetta) il 5 marzo 1959 per la città.


Tra il 1° ottobre 1957 ed il 31 luglio 1965 la tariffa per inviare delle stampe era di 10 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Roma (annullo con targhetta) il 5 aprile 1958 per la città. Stelle II.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Roma (annullo con targhetta) il 14 dicembre 1958 per la città. Stelle I.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Melegnano (annullo con targhetta) il 13 giugno 1959 per Roma.

L’esemplare sotto riportato fu spedito da Bologna (annullo con targhetta) il 16 settembre 1959 per Fermo.

Nello stesso periodo la tariffa per affrancare una cartolina illustrata con testo inferiore alle 5 parole di convenevoli era di 15 lire. L’esemplare sotto riportato fu spedito da Siena (annullo con targhetta) il 6 luglio 1958 per Trapani. Il 10 lire presenta filigrana stelle II.


Alcuni oggetti non viaggiati affrancati con il 10 lire Siracusana sono raccolti più in basso e nelle seguenti sottopagine:

– il giro completo di cartoline in corso particolare prodotte per il 38° Giro d’Italia del 1955: su ognuna fu apposta una diversa targhetta (una per tappa) dall’Autoambulante Postale che seguiva la manifestazione; sono tutte affrancate con il 10 lire Siracusana Stelle I tipo;

– il giro completo di cartoline in corso particolare prodotte per il 39° Giro d’Italia del 1956: su ognuna fu apposta una diversa targhetta (una per tappa) dall’Autoambulante Postale che seguiva la manifestazione; gli oggetti sono affrancati con il 10 lire Siracusana Stelle II tipo, con il 10 lire Olimpiadi Cortina, con il 10 lire Decennale della Repubblica;

– il giro completo di cartoline in corso particolare prodotte per il 40° Giro d’Italia del 1957: su ognuna fu apposta una diversa targhetta (una per tappa) dall’Autoambulante Postale che seguiva la manifestazione; sono tutte affrancate con il 10 lire Siracusana Stelle II tipo;

– il giro completo delle buste commemorative in corso particolare prodotte per il 9° Gran Premio Ciclomotoristico delle Nazioni del 1958: su ognuna fu apposta una diversa targhetta (una per tappa) dall’Autoambulante Postale che seguiva la manifestazione; sono tutte affrancate con il 10 lire Siracusana Stelle II tipo;

– il giro completo delle buste commemorative in corso particolare prodotte per il 42° Giro d’Italia del 1959: su ognuna fu apposta una diversa targhetta (una per tappa) dall’Autoambulante Postale che seguiva la manifestazione; sono tutte affrancate con il 10 lire Siracusana Stelle I tipo;

– il giro completo delle buste commemorative in corso particolare prodotte per il 10° Gran Premio Ciclomotoristico delle Nazioni del 1959: su ognuna fu apposta una diversa targhetta (una per tappa) dall’Autoambulante Postale che seguiva la manifestazione; sono tutte affrancate con il 10 lire Siracusana Stelle I tipo;

– il giro completo delle buste commemorative in corso particolare prodotte per il 43° Giro d’Italia del 1960: su ognuna fu apposta una diversa targhetta (una per tappa) dall’Autoambulante Postale che seguiva la manifestazione; sono tutte affrancate con il 10 lire Siracusana Stelle I tipo.

La busta non viaggiata sotto riportata ebbe il 10 lire Siracusana stelle I tipo ed il 5 lire annullati con la targhetta speciale in uso in occasione dell’incontro di calcio Italia Olanda tenutosi a Roma presso lo Stadio Olimpico. Nell’occasione fu anche in uso un annullo speciale.

L’oggetto sotto riportato è un pieghevole con il programma dei Campionati Assoluti di Pattinaggio che si sono tenuti a Ferrara nel luglio 1956, affrancato con il 10 lire filigrana stelle II tipo. Il francobollo fu annullato con la targhetta celebrativa della manifestazione.

Le cartoline sotto riportate, affrancate con il 10 lire filigrana ebbero il francobollo annullato a Catania nel marzo 1958 in occasione delle gare sciistiche sul monte Etna. Sci alpinismo stelle I, slalom femminile stelle II.

La cartolina sotto riportata, affrancata con il 10 lire filigrana stelle del I tipo, ebbe il francobollo annullato a Catania in occasione del concorso ippico internazionale tenutosi in città nell’ottobre 1958. Dell’impronta, è menzionato nei cataloghi sia il datario come annullo speciale sia la targhetta.


Gli oggetti sotto riportati sono cartoncini in bianco viaggiati come stampe, affrancati con 10 lire Siracusana stelle I ed annullati con una targhetta.

Lanciano, 18 giugno 1960:

Roma, 20 giugno 1960:

Caprese Michelangelo, 18 agosto 1960:

Ascoli Piceno, 3 settembre 1960:

Bognanco, 20 luglio 1961:

Scanno, 29 luglio 1961:


Sulla cartolina non viaggiata sotto riportata fu apposto il 10 lire Siracusana Stelle I e fu annullato con il bollo speciale.
Gardone Riviera, 2 ottobre 1958, in occasione del congresso nazionale della stampa:

Montichiari, 15 maggio 1960, in occasione della settimana di propaganda filatelica: