Lettera via aerea per l’Europa tra 1.10.1957 e 30.6.1960

Anche prima del 1° ottobre 1957 la tariffa per affrancare una lettera primo porto per l’estero era di 60 lire e la soprattassa per l’invio via posta aerea verso i paesi europei era abolita.

Come per il precedente periodo non è possibile distinguere le lettere effettivamente viaggiate per posta aerea. Questa pagine raccoglie il materiale diretto in Europa con indicazione esplicita Posta Aerea, mentre il resto della corrispondenza per l’Europa e per il resto del mondo senza soprattasse di via aerea è raccolto separatamente e presentato in un’altra pagina.


60 lire Ammissione dell’Italia nell’O.N.U. isolato – Catania, 16 gennaio 1958:

Uso posteriore alla scadenza di validità, non tassato.

60 lire Antonio Canova isolato – Catania Avviamento Celere, 17 giugno 1958:

Unico uso noto in periodo di Repubblica del servizio Posta Celere a Catania.

60 lire Scià di Persia isolato – Roma, 5 ottobre 1959:

60 lire Europa 1959 isolato – annullo con targhetta di Roma, 22 dicembre 1959:

60 lire Europa 1959 isolato – annullo con targhetta di Brescia, 29 dicembre 1959:

60 lire Francobolli delle Romagne isolato – Roma, 28 gennaio 1960:

60 lire Spedizione dei Mille isolato – Palermo, 27 maggio 1960: